Eventi

Augusta celebra il titolo di “Città”, eventi e viabilità provvisoria del 2 dicembre

AUGUSTA – “Un giorno di festa, che condivideremo con le scuole, con tutte le realtà pubbliche e private della nostra città e con tutti i cittadini“. Così il sindaco Giuseppe Di Mare, in un videomessaggio pubblicato sui social questo giovedì pomeriggio, invita la cittadinanza alle celebrazioni che si svolgeranno venerdì 2 dicembre a partire dalle ore 10 in piazza Duomo per la concessione del titolo di “Città” al Comune di Augusta.

Il titolo onorifico, di cui si pregiano in provincia di Siracusa altri sei comuni, è stato richiesto con deliberazione unanime del consiglio comunale il 13 ottobre 2021 e concesso con decreto del presidente della Repubblica lo scorso 13 giugno. Venerdì mattina sarà il prefetto Giusi Scaduto a consegnare la pergamena del titolo. Per l’occasione, la Società augustana di storia patria ha richiesto un annullo speciale postale che sarà apposto sulla cartolina commemorativa creata e stampata in 1.000 esemplari numerati, a cura e spese dell’associazione, pertanto ritirabile gratuitamente la mattina della cerimonia istituzionale.

Il corposo programma, tra conferenze e iniziative culturali, al via il pomeriggio di lunedì 28 novembre nell’auditorium comunale alla cittadella degli studi e a chiusura sabato 3 dicembre nel salone di rappresentanza del palazzo di città, prevede il coinvolgimento attivo di tutte le scuole cittadine, sia comprensivi che superiori, e di alcune delle istituzioni militari presenti nel territorio.

Tra le iniziative, l’Istituto comprensivo “Principe di Napoli” ha donato al Comune lo scorso lunedì il busto di Salvatore Omodei-Ruiz, deputato al Parlamento nazionale nel 1879, e le storiche fotografie del sindaco Francesco Omodei Ruiz, del primo preside della Scuola di avviamento professionale Enrico De Donato e del ministro Orso Mario Corbino. Mentre questo giovedì pomeriggio, vigilia della cerimonia istituzionale, verranno esposti al palazzo di città la cronotassi dei sindaci di Augusta dall’Unità d’Italia e un pannello informativo con le notizie storiche dell’edificio.

Il Comune ha affidato direttamente la cura dell’organizzazione e dello svolgimento della manifestazione celebrativa alla società cooperativa “Ermes comunicazione” di Siracusa impegnando la somma di 12.200 euro (Iva compresa) nel bilancio comunale. A ciò sono seguiti due prelevamenti dal fondo di riserva del sindaco (con proprie determine del 3 novembre e del 25 novembre), per complessivi 20mila 500 euro, al fine di dotare delle risorse necessarie il capitolo di spesa per le celebrazioni.

Per quanto riguarda la viabilità provvisoria in vista delle celebrazioni, dalle ore 20 di giovedì 1 dicembre alle ore 16 di venerdì 2 dicembre è vietata la sosta veicolare, con rimozione forzata, nel tratto di via Principe Umberto tra via Colombo e via Limpetra, in entrambe le stradelle a nord e a sud di piazza Duomo, in piazza D’Astorga, nel primo piazzale di sosta insistente sulla strada di accesso ai giardini pubblici; aree, ad eccezione dei giardini pubblici, in cui sarà anche vietata la circolazione veicolare dalle ore 8 alle ore 16 di venerdì 2 dicembre.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Augustana.it

In alto