News

Augusta, Covid, risalita dei contagi: tocca quota 109. Due i ricoverati

AUGUSTA – Risalita dei contagi in città, che raggiungono quota 109 attuali positivi al Covid-19, ventisei più di ieri l’altro. Restano due gli augustani ospedalizzati, nei reparti Covid in provincia, uno in terapia ordinaria e l’altro in terapia intensiva.

Lo si apprende dal bollettino pubblicato nel tardo pomeriggio di oggi dal Comune di Augusta, che lo riceve dall’Asp. Un trend di crescita, con il numero dei soggetti attualmente positivi nel territorio comunale quasi raddoppiato dal 22 (28 positivi) al 27 ottobre (50 positivi) e quindi pressoché quadruplicato dal 22 ottobre ad oggi, nell’arco di due settimane.

Nel frattempo, la percentuale dei vaccinati tra la popolazione over 12 è pari al 78,77 in prima dose e al 74,50 di “immunizzati”, cioè chi ha ricevuto entrambe le dosi o l’unica dose Janssen.

Nell’ultimo bollettino regionale settimanale del Dasoe (Dipartimento per le attività sanitarie e osservatorio epidemiologico) divulgato proprio oggi, e riferibile alla settimana tra il 25 ottobre e il 31 ottobre, si legge che in Sicilia si rileva “una incidenza di 51,35 casi per 100.000 abitanti a fronte di una media nazione di 51,96“, ma che nella provincia di Siracusa si registra la seconda maggiore incidenza cumulativa settimanale della regione con 76,59 nuovi positivi per centomila abitanti (solo la provincia di Catania superiore con 79,96).

Ricordiamo che dal 19 ottobre è possibile per gli over 60 prenotare la vaccinazione con la terza dose anti-Covid, purché siano trascorsi sei mesi dalla somministrazione della seconda dose dei vari sieri.

(Foto di copertina: generica)


In alto