pubblicità elettorale
Cronaca

Augusta, esplode ordigno dinanzi al bar della stazione di servizio Eni sulla 193

AUGUSTA – Un’esplosione avvertita poco dopo le 22 di ieri sera da numerosi cittadini. Si è trattato della deflagrazione di un ordigno dinanzi a una vetrina del bar della stazione di servizio Eni, sulla strada statale 193.

La struttura dove è allocato il bar ha subito danni alle pareti esterne, tetti, infissi, oltre a suppellettili all’interno, ma per fortuna non si sono registrati danni all’area dedicata al rifornimento di carburante.

Sono intervenuti i carabinieri di Augusta, che stanno procedendo stamani con le indagini del caso. A supporto nell’immediato anche una pattuglia del locale commissariato di pubblica sicurezza, e i vigili del fuoco che non hanno riscontrato, a seguito dell’esplosione, alcuna criticità sul fronte della sicurezza.

Già da stamani il bar della stazione di servizio è tornato agibile.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto