Eventi

Augusta, “Le vie dei presepi”, opera d’arte della chiesa di S. Francesco di Paola nel tour virtuale diocesano

AUGUSTA – C’è la chiesa di San Francesco di Paola nel centro storico di Augusta, con una delle opere artistiche che custodisce, nel percorso a tappe virtuali della seconda edizione de “Le vie dei presepi“, evento promosso dalla Pastorale del Turismo dell’Arcidiocesi di Siracusa.

Si tratta di un percorso telematico di narrazione sul tema del Natale, quest’anno dal titolo “Il racconto dell’amore di Dio – Una rilettura della lettera di Papa Francesco “Admirabile Signum” sul significato e il valore del presepe attraverso le opere d’arte”. Così l’iniziativa che la commissione diocesana per la Pastorale del Turismo, diretta da padre Helenio Schettini, realizzerà sui canali social e sul sito web dell’Arcidiocesi di Siracusa, per tutto il tempo della Novena di Natale.

Avviata ieri sera, mercoledì 16 dicembre alle ore 20, con la trasmissione del video ripreso nella chiesa di Sant’Antonio Abate a Francofonte, per conoscere l’opera sulla “Natività e San Francesco”, tra le nove opere d’arte raffiguranti la Natività in nove parrocchie, la tappa ad Augusta nella chiesa ex conventuale di S. Francesco di Paola è fissata per il prossimo sabato 19 dicembre. Il commento dell’opera, una pala d’altare sulla Natività, con particolare riferimento a “I Mendicanti”, sarà curato dal parroco don Francesco Scatà.

Abbiamo inserito l’iniziativa – riferisce l’assessore comunale alla Cultura, Giuseppe Carrabino nel cartellone degli eventi “Natale 2.0 – La tradizione sul web” che il Comune di Augusta ha promosso in collaborazione con la Regione siciliana – Assessorato del Turismo, Sport e Spettacolo e l’Autorità di sistema portuale del mare della Sicilia orientale Augusta-Catania. Ringrazio la Società augustana di storia patria, che è partner dell’Ufficio diocesano per questo specifico progetto che intende promuovere le opere d’arte custodite nelle chiese della nostra città“.

L’assessorato alla cultura – annuncia – intende avviare un censimento del patrimonio artistico della città anche attraverso lo studio e l’indagine archivistica che permetta la conoscenza dei beni e una possibile valorizzazione con mostre e specifici percorsi tematici. Un progetto che contestualmente ci permetta di individuare le criticità e proporre programmi di restauri delle stesse opere“.

Nel ringraziare padre Helenio Schettini – conclude Carrabino – mi è gradito esprimere sentiti auguri di buon lavoro all’avv. Concetto Lombardo che rappresenterà Augusta nell’Ufficio diocesano per la Pastorale del Turismo. L’avv. Lombardo è stato nominato nei giorni scorsi dall’arcivescovo mons. Francesco Lomanto subentrando nel ruolo a seguito delle mie dimissioni determinate dall’assunzione della carica di assessore alla Cultura“.


In alto