Eventi

Augusta, Marisicilia e Vvf celebrano (venerdì) Santa Barbara in chiesa Madre. Cambia la mobilità nell’area

AUGUSTA – Venerdì 3 dicembre, alle ore 11, nella chiesa Madre di Augusta, il Comando marittimo Sicilia e il Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Siracusa festeggeranno la patrona Santa Barbara, alla vigilia della ricorrenza, con una messa solenne officiata dal vescovo emerito monsignor Salvatore Pappalardo.

Alla celebrazione parteciperanno autorità civili e militari locali, il personale in servizio e in congedo, le rappresentanze dell’Anmi (Associazione nazionale marinai d’Italia) e delle associazioni combattentistiche e d’arma.

È questa una ricorrenza particolarmente sentita per il personale della Marina militare, nel corso della quale un pensiero va a quanti, nei mari di tutto il mondo, nei teatri operativi e sul territorio nazionale, svolgono quotidianamente il proprio lavoro al servizio della Patria e della collettività. Per la ricorrenza del 4 dicembre è tradizione, altresì, a bordo delle navi e presso tutti gli enti e i comandi della forza armata commemorare la ricorrenza di Santa Barbara.

Anche il personale dei Vigili del fuoco festeggia il 4 dicembre la propria patrona in tutte le strutture presenti sul territorio nazionale e nella commemorazione ripercorrono le attività svolte durante tutto l’anno per la salvaguardia e l’incolumità delle persone, l’integrità dei beni e dell’ambiente, la difesa civile e la prevenzione incendi.

Per consentire il parcheggio ai mezzi delle autorità civili e militari, con ordinanza di polizia municipale, sono state interdette alla circolazione e alla sosta veicolare per venerdì dalle ore 8 alle 13 l’area di piazza D’Astorga e le strade adiacenti alla chiesa Madre, lato nord (via Mercato) e lato sud.


In alto