News

Augusta, nuovo organigramma per l’associazione di volontariato “Il buon samaritano”

AUGUSTA –  Nuovo organigramma per l’associazione “Il buon samaritano – onlus” di Augusta, organizzazione di volontariato diventata un paio di anni fa ente del terzo settore, che tra l’altro gestisce la mensa dei poveri nei locali concessi in comodato d’uso dall’Ipab Orfanotrofio “Parisi Zuppelli Santangelo” (vedi foto di repertorio in copertina, ndr).

Viene reso noto oggi che lo scorso 22 luglio, pochi giorni dopo il 15° anniversario della costituzione (19 luglio 2006), è stato eletto il nuovo organo di amministrazione, formato dal presidente Edit Zinno (che succede a Irene Noè), dal vice presidente Domenica Amara, dal segretario Sebastiano Saraceno, dal tesoriere Michele Purgino e dai tre consiglieri Luca Simone Bonaccorso, Armando Lombardo e Antonino Moschitto.

Come viene evidenziato dall’associazione, tutte le attività amministrative e operative sono svolte esclusivamente dai soci volontari a titolo interamente gratuito e con entusiasmo motivato da sentimenti di solidarietà umana e civile. Oltre ai pasti caldi giornalieri assicurati a persone in situazione di indigenza o difficoltà socio-economica, l’associazione provvede ad aiutare famiglie bisognose e bambini di famiglie bisognose.

Da giugno 2020, nel rispetto delle misure straordinarie governative per la diffusione del coronavirus e per garantire le distanze di sicurezza e divieto di assembramento tra persone – si legge nella nota del nuovo organo di amministrazione – abbiamo dovuto sospendere il servizio a tavolo per 32 persone e integrarlo sempre giornaliero con metodo dell’asporto del pasto caldo“.

La mensa si sostiene con le quote dei soci, con la quota donata del 5 per mille e da donazioni di persone e aziende del territorio – si precisa – L’associazione è aperta a quanti nuovi volontari si volessero unire al nostro organico per dare un segno tangibile di solidarietà“.


In alto