Eventi

Augusta, saranno virtuali gli open day all’Istituto superiore “Arangio Ruiz”. Al via sabato 12 ore 18

AUGUSTA – Si terranno in modalità digitale gli open day dell’Istituto superiore “Gaetano Arangio Ruiz” rivolti agli studenti delle classi terze della secondaria di primo grado e alle loro famiglie. È la dirigente scolastica Maria Concetta Castorina a evidenziare come sia importante, nonostante un 2020 scandito dalle misure governative di contenimento sanitario, offrire ancora una volta ai ragazzi all’ultimo anno delle rispettive scuole medie l’opportunità di conoscere il piano formativo dell’istituto di via Catania, nelle sue quattro articolazioni: l‘Istituto tecnico settore Tecnologico, l‘Istituto tecnico settore Economico, il Liceo scientifico delle Scienze applicate e il Liceo quadriennale delle Scienze applicate.

Siamo dispiaciuti di non poter accogliere di persona le famiglie e gli studenti delle scuole secondarie del territorio nel nostro Istituto, come da tradizione – riferisce la dirigente scolastica – ma al momento dobbiamo privilegiare la sicurezza di tutti e fare la nostra parte per frenare la diffusione del contagio“.

Ecco il video di lancio degli open day del “Ruiz”, con gli studenti a tratteggiare, con una frase, “la scuola che vorrei”.

Il primo open day online si terrà sabato 12 dicembre dalle ore 18 su piattaforma Zoom. Previsti poi altri tre open day in remoto: sabato 19 dicembre alle ore 18, domenica 10 gennaio alle ore 10 e venerdì 22 gennaio alle ore 18. Negli incontri virtuali si potrà assistere alla presentazione dell’offerta formativa della scuola, dei piani di studio dei vari indirizzi, nonché ricevere informazioni generali sul funzionamento e l’organizzazione dell‘Istituto.

Previste, inoltre, delle attività di orientamento online rivolte soprattutto agli studenti delle terze medie. Sarà possibile, infatti, connettersi con “Parla con noi“, uno spazio dedicato nella piattaforma Zoom ai ragazzi per interagire direttamente con i veri protagonisti del “Ruiz”, gli studenti, che forniranno ai loro colleghi più piccoli tutte le informazioni sugli indirizzi di studio. Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 16 dicembre alle ore 15, un secondo per martedì 12 gennaio sempre allo stesso orario.

Venerdì 15 gennaio, ci sarà poi “Labonline“, in cui gli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado del territorio potranno visitare e assistere online a esercitazioni pratiche presso i laboratori attrezzati di Fisica, Chimica, Biologia, Informatica, Lingue, Economia aziendale, Meccanica, Elettronica ed Elettrotecnica e Robotica, laboratori che costituiscono i veri fiori all’occhiello del “Ruiz”.

Per partecipare, come chiarisce la docente Stefania Anfuso, referente dell’Orientamento, occorre iscriversi agli open day e alle attività tramite dei moduli google, appositamente creati e i cui link si possono trovare all’interno del riquadro Orientamento in entrata in evidenza sul sito web della scuola (clicca qui).

Tra le novità introdotte quest’anno al “Ruiz”, c’è il Liceo scientifico Scienze applicate con curvatura biomedica, una sperimentazione triennale indirizzata agli studenti delle classi terze, con lezioni e attività sul campo, in presenza e/o a distanza, tenute dai docenti di Scienze e da medici individuati dagli Ordini provinciali dei Medici chirurghi e degli Odontoiatri.

Inoltre, il percorso di Apprendistato duale Enel, il cui programma consentirà agli studenti di inserirsi in un vero contesto aziendale durante il quarto e quinto anno del corso di studi, alternando la frequenza delle lezioni in classe, alla presenza in azienda per la formazione tecnico-professionale. Infatti gli studenti della classe 4ªA Enel saranno assunti al primo livello di inquadramento del contratto collettivo dei dipendenti del settore elettrico e sarà loro corrisposto un trattamento economico mensile in proporzione alle ore svolte in azienda. In pratica, questi meritevoli studenti avranno, al conseguimento del diploma, anche un lavoro che li aspetta.

ARTICOLO PUBBLIRED

In alto