Cronaca

Augusta, taccheggio in un centro commerciale al Monte: arrestata donna 49enne

AUGUSTA – È stato eseguito un arresto, ieri pomeriggio, in un centro commerciale al Monte. I carabinieri del Norm di Augusta hanno tratto in arresto in flagranza di reato la quarantanovenne siracusana Rosalia Lo Greco, pregiudicata, per l’ipotesi di reato di furto aggravato.

Secondo quanto ricostruito dai militari, la donna, intorno alle 18,30 in un negozio di abbigliamento all’interno del centro commerciale, avrebbe preso vari capi di abbigliamento e accessori, disfacendosi delle etichette antitaccheggio.

È stata l’addetta alle vendite del negozio a rendersi conto dell’episodio e a richiedere il tempestivo intervento di una pattuglia dei carabinieri, assicurandosi, fino al loro arrivo, che la donna non lasciasse il negozio.

I militari, giunti prontamente all’interno del centro commerciale, hanno rintracciato la quarantanovenne che, con fare disinvolto, stava girando tra gli scaffali dei prodotti alimentari.

Dopo aver recuperato l’intera refurtiva, del valore complessivo di circa 130 euro, e averla restituita al negoziante, i carabinieri hanno proceduto all’arresto della donna, poi sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

(Foto in evidenza: generica)


In alto