Cronaca

Augusta, tentata estorsione ai familiari e danneggiamenti: denunciato augustano

AUGUSTA – È stato denunciato F.S., augustano di 61 anni, per le ipotesi di reato di tentata estorsione aggravata e danneggiamento. A formalizzare la denuncia sono stati agenti della Polizia di Stato in servizio al locale commissariato.

Secondo quanto reso noto dalle forze dell’ordine, l’uomo, il 6 luglio scorso, “in evidente stato di alterazione emotiva derivato dall’abuso di sostanze alcoliche”, si è presentato nell’abitazione della madre e del fratello, entrambi invalidi, e, dopo averli minacciati, avrebbe tentato di estorcere loro 10 mila euro.

Al fermo diniego dei parenti, impossibilitati a prelevare una così ingente somma di denaro, F.S. avrebbe danneggiato l’immobile stesso e l’autovettura del fratello.

Dopo quest’ultimo episodio, sono scattate le indagini da parte degli uomini del commissariato di Augusta, che hanno fatto luce su una presunta vicenda di violenze e soprusi che sarebbe andata avanti per parecchi anni.

(Foto di copertina: generica)


getfluence.com
In alto