News

Augusta, vaccino Covid, terza dose per over 40 al via lunedì al “Muscatello”

AUGUSTA – Al via anche in Sicilia già da lunedì prossimo, 22 novembre, le somministrazioni della terza dose di vaccino anti-Covid al target 40-59 anni. Lo ha disposto l’assessorato regionale alla Salute, in base a quanto previsto dall’ultima circolare del Commissario nazionale per l’emergenza Covid-19. Come per tutte le altre categorie, anche in questo caso, per ricevere la dose “booster” dovranno essere trascorsi almeno sei mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione.

Ad Augusta sarà possibile ricevere la vaccinazione soltanto all’ospedale “Muscatello”, nel vecchio padiglione (nella foto di repertorio in copertina, ndr), in attesa che venga riattivato, dopo i recenti nubifragi, il centro vaccinale territoriale al Polivalente di piazza Unità d’Italia.

Per ricevere la terza dose, basterà recarsi direttamente al punto vaccinale attivo oppure prenotarsi attraverso la piattaforma web dedicata (clicca qui per accedere, ndr). Il sistema della Struttura commissariale nazionale, gestito da Poste Italiane, consentirà la prenotazione a chi, rientrando nel target 40-59 anni, ha effettuato la seconda dose con le tempistiche previste. Inoltre, coloro che hanno ricevuto l’unica dose Janssen, se sono già trascorsi sei mesi dalla somministrazione, indipendentemente dalla fascia di età possono recarsi in un punto vaccinale e ricevere la loro dose “booster” dei vaccini Pfizer o Moderna. Oltre che via internet, sarà possibile prenotarsi chiamando il numero verde 800 009966 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 18. Per fissare l’appuntamento sarà necessario indicare il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria e quello del telefono cellulare.

Ad Augusta il 79,51 per cento della popolazione in età vaccinale (over 12) ha ricevuto la somministrazione della prima dose, mentre il 76,05 per cento ha ricevuto due dosi o l’unica dose Janssen. Secondo i dati Asp, divulgati dal Comune questo pomeriggio, ci sono 72 soggetti attualmente positivi al Covid-19, con un trend in calo, e 11 augustani ospedalizzati in terapia ordinaria.


In alto