Sport

Automobilismo, l’augustano Centamore brilla nella 61ª Monte Erice

AUGUSTA – Importante risultato in una gara nazionale per il pilota augustano Camillo Centamore, alla 61ª edizione della Monte Erice, in provincia di Trapani, decima prova del campionato italiano velocità in salita e ottava tappa del campionato italiano autostoriche.

Domenica sul tracciato Valderice-Erice tra le autostoriche per la scuderia palermitana Aspas, a bordo della sua Corsini Formula Junior, Centamore ha firmato il tempo di 3’51″50 conquistando il 2° posto del quinto raggruppamento e il 1° posto di categoria.

In un’ipotetica classifica generale del campionato italiano autostoriche avrebbe fatto registrare il nono miglior tempo su circa novanta piloti provenienti da tutta Italia. Il pilota augustano, nel suo raggruppamento, è arrivato dietro soltanto al lucano Antonio Lavieri, che ha guidato una più performante Formula 3.

Era un tracciato del tutto nuovo per me – riferisce Centamore Davvero un bel weekend, è stato importante misurarmi con campioni italiani di categoria e una grande soddisfazione fare questo risultato“.

Poi i ringraziamenti di fine gara: “Oltre alla scuderia Aspas che mi sostiene, ringrazio come sempre mio padre, perché mi è stato vicino anche in questa gara, e il presidente dell’Augusta Racing Motorsport, Sebastiano Giardina, che è stato con me ad Erice da giovedì fornendomi il supporto indispensabile per partecipare alla corsa“.


nuovaacropoli nuovaacropoli
In alto