News

Avvicendamento al vertice di Assoporto Augusta

AUGUSTA – In carica da tre anni esatti, lo spedizioniere doganale e agente marittimo Davide Fazio cede la guida di Assoporto Augusta alla neo eletta Marina Noè, imprenditrice della cantieristica navale, già assessore regionale all’Industria.

L’associazione riunisce oltre trenta tra aziende ed operatori portuali e nell’ultimo anno in particolare ha intrapreso diverse iniziative pre e post decreto di riordino della portualità italiana, alla luce della centralità della definita Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia orientale, finora solo sulla carta, nello sviluppo del porto commerciale megarese.

Giungono i primi commenti dalla politica cittadina, da parte dei due consiglieri comunali di opposizione Biagio Tribulato e Angelo Pasqua, che con una nota congiunta ringraziano per il lavoro svolto in questi anni il presidente uscente Fazio, in particolare “per l’impegno sempre profuso a beneficio dello sviluppo portuale di questa città e per le aziende che orbitano attorno al sistema“, e rivolgono un augurio di buon lavoro alla neo presidente Noè, richiamando al contempo l’Amministrazione comunale ad “un maggiore e più incisivo coinvolgimento delle realtà portuali insistenti sul nostro territorio“.


getfluence.com
In alto