Sport

Calcio a 5 Allievi, nel big match l’Augusta si salva in rimonta

AUGUSTA – Si è disputata ieri pomeriggio, mercoledì 18 gennaio, sul campo del Palajonio la partita di cartello del campionato provinciale di calcio a 5, categoria Allievi, tra Augusta 1986 e Villasmundo, finita con il punteggio di 2 a 2.

Inizio equilibrato tra le due squadre ma, passando i minuti, l’Augusta inizia a macinare gioco pur senza finalizzare sotto porta, per mancanza di lucidità. Gli ospiti, invece, impegnano con un paio di tiri da fuori il portiere augustano Strazzulla. Con il primo tempo ormai avviato verso la conclusione, a un minuto dall’intervallo, il Villasmundo passa in vantaggio, per un infortunio di Anfuso, che da ultimo perde il controllo del pallone: 0-1 e intervallo.

Nel secondo tempo, lo stesso spartito, con il Villasmundo a raddoppiare dopo soli 5 minuti, su un infortunio di Gainino. Da questo momento, scatta la reazione di orgoglio neroverde, che produce il primo effetto al 15′ con la rete di Scino. Sale quindi il ritmo degli augustani e, a tre minuti dalla fine, trovano il pari con il riscatto di capitan Anfuso. I padroni di casa, galvanizzati, sembrano non volersi accontentare del pari e nei 3 minuti di recupero tentano pure il sorpasso.

Si conclude così un incontro entusiasmante, che ha visto migliore in campo il giovane portiere augustano Strazzulla, e che consegna il Villasmundo alla testa della classifica, in condominio con il Sortino, e l’Augusta a completare il podio provvisorio.

inserzioni

Sono contento del risultato ottenuto“, ha affermato Sequenzia, tecnico dell’Augusta, a cui fa eco l’allenatore del Villasmundo Firullo, secondo il quale “è stata una partita equilibrata in cui nessuna delle due squadre voleva perdere“. Si è ritenuto soddisfatto anche il presidente dei neroverdi Lombardo, che ha elogiato il sacrificio negli allenamenti e ha voluto esprimere un ringraziamento al “lavoro oscuro ma prezioso” di Sebastiano Di Franco.


scuolaopenday
In alto