Sport

Calcio a 5 femminile, Laura Malato dalla Serie A al Pro Megara: una scelta di “cuore”

AUGUSTA – Importante colpo di mercato per il Pro Megara, società augustana del calcio a 5 femminile confermatasi nella Serie C, che ha ingaggiato la siracusana Laura Malato prelevandola dal Royal Team Lamezia, formazione con la quale ha militato nella massima serie, nella scorsa stagione.

Centrale che abbina esperienza e qualità, negli ultimi cinque campionati Malato ha disputato la Serie A, prima con le Formiche Siracusa, poi a Lamezia. Carriera che è iniziata presto la sua, indossando le maglie di Atman Siracusa, Green Sport, Mangesa Augusta, Cus Palermo (Serie A) e Ganzirri (Serie A).

Malato commenta così il suo arrivo al Pro Megara: “Approdo in una società molto seria ed ambiziosa che sicuramente ti mette nelle condizioni di raggiungere gli obiettivi stabiliti. Mi aspetto tante soddisfazioni, non sarà facile, si sa, ma le cose facili non piacciono! Ci sarà da lottare con altre squadre, ma ci faremo trovare pronte”.

La neo centrale del Pro Megara considera l’arrivo in maglia biancoblù una vera e propria scelta di vita, affermando che “piuttosto che la gloria personale e di dire “gioco in serie A”, a volte seguire il “cuore” è meglio”, e aggiunge: “Ad Augusta ritrovo tante mie vecchie compagne, ragazze con cui ho iniziato a giocare; inoltre l’obiettivo è la Serie A e preferisco raggiungerla insieme a loro, come abbiamo fatto anni fa con Le Formiche Siracusa. Chi mi conosce – conclude – sa che non gioco mai per partecipare: la società ha degli obiettivi e non sono differenti dai miei. Ci toccherà lavorare sodo ma la voglia e gli stimoli non mancano”.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto