Sport

Calcio a 5, Maritime Augusta: ceduto l’augustano e nazionale Spampinato

AUGUSTA – “Il Maritime Futsal Augusta comunica di aver trasferito alla Meta Catania Bricocity il diritto alle prestazioni sportive del giocatore (laterale offensivo, classe ’88) Davide Spampinato“. Ancora uno scarno comunicato, in pochi giorni, attraverso cui la società biancoblù rende nota la cessione di un altro campione e azzurro.

In questo caso, forse, fa più male, in particolare ai sostenitori augustani che perdono in una squadra piuttosto rinnovata la scorsa estate, con l’approdo di numerosi italo-brasiliani, un punto di riferimento in termini di continuità e identità. Spampinato è augustano doc, cresciuto sportivamente in città fino alle recenti convocazioni nella nazionale azzurra.

Quest’ultima cessione segue a stretto giro la fine del rapporto con l’ormai ex capitano Rodolfo Fortino e il portiere Davide Putano, senza aver reso note le motivazioni delle rispettive separazioni. Si era perfino diffusa la voce dell’addio di Manoel Bernardes Crema, seccamente smentita dalla società, definendolo “un pilastro assoluto del progetto tecnico del Maritime Augusta, oggi e domani“.


inserzioni inserzioni
In alto