Sport

Calcio a 5, ritorno ad Augusta sponda Maritime per il brasiliano

AUGUSTA – “Botto” di mercato estivo per l’Asd Maritime Futsal Augusta, che comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’universale brasiliano Everton Dos Santos Figueredo, classe ’81, noto con l’appellativo di “Batata”.

Tre lustri di esperienza nei tornei nazionali del calcio a 5 e una tecnica limpidissima, Everton “Batata” nella sua carriera ha disputato ben 15 campionati in Italia (8 in A, 5 in A2 e 2 in B), realizzando oltre 150 gol. Il brasiliano è uno dei pochi giocatori ad aver alzato al cielo la Coppa Italia di tutte e tre le categorie nazionali, ed ha al suo attivo anche due campionati vinti (Serie A2 e Serie B).

Arrivò, giovanissimo, in Italia proprio all’Asd Augusta 1986, formazione con la quale disputa le prime quattro stagioni (2000-2004, Serie A), centrando al debutto nella massima serie e la conquista della Coppa Italia. La sua carriera prosegue in forza a formazioni laziali. Prima tre stagioni con la Roma Futsal (2004-2007, Serie A), poi con la Brillante Roma (2007-2009, Serie A2), quindi il passaggio al Genzano, dove in quattro campionati (2009-2013) centra due salti di categoria (dalla B alla A) e mette in bacheca una Coppa Italia di B ed una di A2.

Segue una stagione ad Orte (2013-2014, in B), una nuova breve parentesi al Carlisport Genzano (2015 Serie A, pochi mesi) per concludere il campionato in forza all’Ardenza Ciampino in Serie B. Sino alla chiamata dell’Asd Maritime Futsal Augusta per quello che, in fondo, è un ritorno a casa.

Come ammesso da Everton “Batata”: “Ho scelto di tornare in Sicilia perché credo che in questo momento possa offrirmi tutto ciò di cui ho bisogno: lavoro e famiglia. Indossare questa nuova maglia è il simbolo di un ciclo che si chiude con il ritorno a casa, dove è cominciato tutto! Sono ansioso di ritornare a far gioire la città di Augusta dove sono sempre stato accolto come un figlio adottivo. Approfitto per ringraziare tutti i presidenti e tutto lo staff, ma in particolare il mio grande amico Giacomo Armellini che ha fatto in modo che tutto potesse andare per il meglio! Sono contento di avere Rino Chillemi come mister della squadra, perché ha sempre dimostrato di valere in questo sport: le sue capacità lo porteranno a fare della Maritime una squadra di altissimo livello”.

Il mister Rino Chillemi, felice per la nuova freccia al proprio arco, ricambia la stima: “È un calciatore che tutti gli allenatori vorrebbero avere a disposizione. Un elemento che riesce ad occupare in modo perfetto tutte le zone del campo, un vero valore aggiunto per il nostro roster”.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto