pubblicità elettorale
Sport

Calcio, Promozione, il Megara nuova capolista solitaria. Cardile: “Entusiasmo e bel calcio per la città”

AUGUSTA – Con la quinta vittoria stagionale, su sette giornate sin qui disputate, i ragazzi di mister Alessandro Di Maria, nonostante le avverse condizioni meteo presenti domenica sul comunale di Solarino, riescono a superare con un secco 0-3 un ostico Climiti Fc San Paolo Priolo e a mantenere salda la testa della classifica. I neroverdi adesso guidano da soli la classifica del girone con 16 punti con la seconda Virtus Ispica (15) e la terza Pozzallo (14), fermato da un pareggio esterno, ad inseguire.

Un Megara cinico e concreto, che si è affidato  totalmente alla vena realizzativa del suo tandem offensivo “Di Mauro – Carbonaro”, una coppia ben collaudata che è riuscita a capitalizzare quanto di buono prodotto sul piano del gioco dall’undici neroverde sopratutto nella prima frazione di gioco. Infatti bomber Di Mauro al 10’ portava in vantaggio i megaresi con una mezza rovesciata in area piccola e al 40’ a chiudere la prima frazione in bellezza trasformando un rigore che si era procurato.

Nella ripresa, dopo una breve forcing dei locali nel tentativo di raddrizzare la gara, arriva a tempo ormai scaduto, la rete del definitivo 0-3 con l’instancabile Nino Carbonaro che in contropiede chiude la pratica Climiti.

Da oggi alla ripresa degli allenamenti, massima concentrazione per i neroverdi del presidente Roy Ferreri e del patron Elio Coppola, che sabato prossimo, in casa al Megarello, ospiteranno la temibile Don Bosco di Aidone. Una partita importante e delicata che gli augustani dovranno preparare nel migliore dei modi per continuare a comandare la classifica.

Quale personaggio neroverde della settimana, abbiamo scelto Stefano Cardile (nella foto all’interno). Settore giovanile ad Augusta (Sportland 2000), poi a 16 anni prima stagione tra i grandi ad Enna (Eccellenza), successivamente Avola (Eccellenza), poi Rosolini 2 anni (Promozione – Eccellenza) e Modica (Eccellenza), per poi ritornare ad Augusta con lo Sporting (2 stagioni, vincendo il campionato di Prima categoria e l’anno successivo una salvezza tranquilla in Promozione), approda infine nella scorsa stagione al Megara.

La società – dice Cardile – ha allestito una squadra competitiva e importante, che sta acquistando consapevolezza della propria forza partita dopo partita. Siamo un gruppo affiatato, che lavora in armonia e che sicuramente ce la metterà tutta per continuare a stare nelle zone alte della classifica. Il mio obiettivo, oltre a fare bene con la maglia della mia città, penso farebbe piacere un po’ a tutti riportare tanti tifosi a vedere le partite del Megara“.

So che la società sta lavorando per rendere accessibile al pubblico il Megarello – aggiunge – spero che questa situazione si sblocchi quanto prima possibile e sono sicuro che con i nostri risultati riusciremo a dare alla città di Augusta quell’entusiasmo e quel bel calcio che manca da tempo”.

Sebastiano Salemi


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto