Sport

Calcio, Sporting Augusta storico: vince il campionato e vola in Promozione

AUGUSTA – Una domenica storica per il calcio augustano, grazie ai colori neroverdi dello Sporting Augusta. A 33 anni, era la stagione 1983-84, dall’ultima vittoria del campionato di Prima categoria da parte di una formazione augustana, lo Sporting vince la sfida casalinga con l’avversaria diretta per il primato per 2-0 e conquista la qualificazione matematica alla Promozione con un turno di anticipo.

Sul campo del “Megarello” i giocatori di Pippo Zarbano mettono schemi e cuore, rifilando due reti all’Erg di Siracusa, entrambe siglate da Longo, al 43′ capitalizzando un’azione impostata da Arcidiacono e rifinita da Indelicato, e al 9′ del secondo tempo con un bolide su punizione.

Lo Sporting Augusta si porta così a 61 punti nella classifica del girone E, mettendo 5 punti tra sé e gli inseguitori aretusei, con la certezza numerica di aver coronato un sogno prima ancora di disputare l’ultima giornata del campionato in casa del fanalino di coda “M. Rapisardi”.

La società, con il presidente Massimo Casertano e il presidente onorario Angelo Santanello, può dare il via ai festeggiamenti insieme al mister, ai calciatori e ai numerosi tifosi al seguito pure nelle ostiche trasferte, regalando alla città una nuova emozione calcistica dalle tinte neroverdi, dopo la salvezza conquistata con largo anticipo dal Megara proprio in Promozione.


getfluence.com
In alto