Sport

Canoa giovanile, Polisportiva Rari 86 Augusta migliore società alle gare regionali di Caccamo

AUGUSTA – La canoa giovanile augustana rientra in città dalle gare regionali nella diga Rosamarina, nel Palermitano, con un carico di medaglie e numerosi primi posti conquistati. Punti che hanno consentito alla Polisportiva Rari 86 Augusta, presieduta da Daniela Cerri, di piazzarsi al primo posto nella speciale classifica delle società partecipanti, ricevendo il premio messo in palio dal Comune di Caccamo.

La scorsa domenica, nonostante le condimeteo variabili, si sono infatti svolte le gare regionali di canoa velocità sulle distanze dei 1.000, 500 e 200 metri, per le categorie ragazzi, junior e senior, mentre sulle distanze 2.000 e 200 metri per il circuito canoa giovani.

Gli atleti allenati dal coach Giuseppe Amara si sono distinti in praticamente tutte le categorie, ottenendo 78 punti complessivi per la società augustana che si è classificata per un solo punto davanti alla Tecnonaval Palermo (77) e con tre lunghezze di vantaggio sulla Trinacria Palermo (75).

Qui di seguito i risultati dei canoisti augustani, tra cui le numerose vittorie: nel k1 ragazze mt 1.000-500-200 1ª Blandino Giorgia; k1 ragazzi mt 1.000-500-200 1° Amara Giulio; k1 junior  mt 1.000-500-200 1ª Contento Giulia; k1 junior mt 1.000-500-200 1° Blandino Giulio; k2 junior mt 1.000-500-200 1° Fisichella Marco e Messina Andrea; k1 senior mt 500 1ª Contento Giulia; k2 senior mt 500 Fisichella Marco e Messina Andrea; k2 allieve A mt 200 3° Gattuso Rachele e Blandino Giuliana; k2 allievi B mt 200 3° e mt 2000 1° La Gioia Giuseppe e Russo Giuseppe; k2 cadetti A mt 200 3° Gattuso Gabriele e D’Angelo Giovanni; k1 cadetti mt 2.000 3° D’Angelo Giovanni e 4° Gattuso Gabriele; k1 cadette A 2.000-200 mt 1ª Spinali Agnese.


In alto