Politica

Disinfestazione istituti comprensivi, le rassicurazioni del sindaco Di Pietro

AUGUSTA – La scorsa settimana alcuni genitori di alunni degli istituti comprensivi della città hanno chiesto chiarezza, anche attraverso i social network, in merito all’esecuzione degli interventi di competenza comunale di disinfestazione e derattizzazione dei plessi.

La fibrillazione era dovuta all’imminente avvio del nuovo anno scolastico, per il quale proprio in questi giorni, con date di apertura diverse tra i vari istituti comprensivi, tutti gli studenti torneranno sui banchi. Era anche stato indetto per questo martedì mattina un raduno dei genitori in piazza Duomo, per poi “incontrare chi di dovere al Palazzo di Città”, all’ultimo momento rinviato in attesa di risposte.

Da noi interpellato, il sindaco Cettina Di Pietro riferisce che “l’appalto per la disinfestazione è stato dato mesi fa per intervenire nella città, scuole comprese” e che gli interventi ordinari programmati la scorsa settimana, ed effettuati in alcuni plessi soltanto la scorsa notte, avrebbero subito ritardi a causa del maltempo.

Ci spiega a riguardo che tali interventi “vanno effettuati necessariamente nelle ore notturne e inoltre devono essere fatti in assenza di pioggia“, motivo per cui respinge l’accusa di ritardi “come qualcuno ha scritto sui social, per ragioni di “pessima organizzazione”“.

inserzioni

Replica alle critiche politiche che l’Amministrazione ha ricevuto: “Dispiace peraltro leggere e sentire di attacchi che sono mera strumentalizzazione politica, creando falsi e pericolosi allarmismi. Questa Amministrazione tutela le nuove generazioni perché sono loro il nostro futuro ed è davvero brutto leggere di attacchi proprio durante un momento così importante come l’inizio dell’anno scolastico“.

Il Sindaco conclude: “Tranquillizziamo, pertanto, tutti i genitori che, loro malgrado, sono stati coinvolti in questa disinformazione“.


archeoclubmegarahyblaea
In alto