News

Giochi matematici del Mediterraneo, due piccoli alunni augustani accedono alla finale nazionale

AUGUSTA – Due alunni dell’Istituto comprensivo “Principe di Napoli “ di Augusta, Gabriele Maci ed Emanuele Scerra, si sono distinti nella finale d’area dei Giochi matematici del Mediterraneo, tenuti lo scorso 23 febbraio al comprensivo “Sant’Alessandra” di Rosolini. I due giovanissimi augustani si sono classificati rispettivamente 2° e 3° nella categoria classi prime, accedendo di diritto alla finale nazionale.

I Giochi matematici del Mediterraneo sono un libero concorso individuale, bandito dall’Accademia italiana per la promozione della matematica, col patrocinio dell’Università degli studi di Palermo. La finalità è quella di favorire e diffondere negli alunni l’interesse e la passione per la materia, facendo gareggiare sia allievi dello stesso istituto sia allievi di diversi istituti italiani, nello spirito di una sana e leale competizione, al fine di sviluppare atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica e nello stesso tempo valorizzare le eccellenze.

Gli studenti delle classi prime, seconde e terze della scuola secondaria di primo grado del “Principe di Napoli” hanno affrontato una prima fase di selezione di istituto e una successiva fase di qualificazione, con grande entusiasmo, affinando le capacità della logica, dell’intuizione e della riflessione. A prepararli i docenti di matematica, Antonio Patania ed Emanuela Musumeci. Gabriele Maci ed Emanuele Scerra si erano già classificati nella fase provinciale per le classi prime insieme a Daniele Falsaperla e a Ludovica Saraceno; avevano superato le prove per le classi seconde Sara Di Domenico, Sara Fazio e Giorgia Zago; si erano inoltre classificati per le classi terze Eugenia Di Mauro, Matteo Innao e Gabriele Valenti.

A questa edizione dei Giochi matematici del Mediterraneo hanno aderito 620 scuole per oltre 200 mila iscritti che, attraverso le selezioni d’istituto prima e le qualificazioni dopo, sono approdati alle finali provinciali. Circa 800 allievi, 100 per ogni categoria provenienti da oltre 80 province italiane, parteciperanno alla finale nazionale il prossimo 24 aprile a Palermo, dove nello stesso pomeriggio  avrà luogo la cerimonia di premiazione di tutti gli alunni partecipanti.

Complimenti e auguri ai due finalisti augustani giungono dalla dirigente scolastica Agata Sortino e da tutti i docenti del “Principe di Napoli”.


In alto