Politica

Il sindaco Di Pietro nomina il nuovo vice e ci riprova per i tre funzionari

AUGUSTA – Questo venerdì 7 ottobre, a 23 giorni dalla revoca dell’assessore e vicesindaco Giuseppe Schermi, la giunta pentastellata Di Pietro trova il terzo vicesindaco in poco più di un anno dall’insediamento. Come era atteso da più parti, la scelta del primo cittadino è ricaduta sull’attuale assessore ai Lavori pubblici Roberta Suppo.

Il sindaco Cettina Di Pietro lo ha annunciato in serata a mezzo social network, come già avvenuto nel caso della revoca del predecessore Schermi. Spiega che il criterio adottato, “considerata la medesima stima e fiducia per tutti gli attuali componenti della Giunta“, è stato “esclusivamente quello del maggior numero di preferenze ottenute quale candidata al ruolo di consigliere comunale, quindi espressione di consenso da parte dei cittadini“.

Contestualmente ha annunciato che per la designazione del nuovo assessore al Bilancio e Tributi, figura centrale in particolare in un comune in dissesto finanziario, si procederà con la “consueta modalità del bando“.

Infine rende noto che sono stati pubblicati, con determinazioni del responsabile del Primo settore, i bandi per la nuova selezione ex art. 110 Tuel di tre funzionari tecnici di categoria D3, rispettivamente per la titolarità della posizione organizzativa dei settori Urbanistica, Lavori pubblici ed Economico Finanziario.

inserzioni

Ricordiamo che già il 24 agosto scorso, la Giunta municipale approvava con due deliberazioni successive sia la rideterminazione della dotazione organica dell’Ente, con la previsione di ulteriori due posti in categoria D3 e portando le posizioni complessive alle attuali tre, sia il programma del fabbisogno di personale per il triennio. Ma nonostante la pubblicazione dei bandi già lo scorso 16 novembre, non è poi stato possibile procedere all’assegnazione dei tre incarichi di natura fiduciaria e a tempo determinato, legato alla durata del mandato del sindaco in carica.


scuolaopenday
In alto