Cronaca

In casa quasi 100 grammi di etilmorfina, arrestato augustano

AUGUSTA – A seguito di una perquisizione domiciliare, gli investigatori del Commissariato di P.S. di Augusta hanno rinvenuto presso l’abitazione di un settantenne augustano 94,8 grammi di etilmorfina, derivato della morfina considerato uno stupefacente molto pericoloso, ed un bilancino di precisione.

Si tratta di Claudio Angelo Passanisi, classe 1946, che gli agenti della Polizia di Stato hanno proceduto ad arrestare con l’accusa di detenzione a fini di spaccio. Il Passanisi, dopo le incombenze di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.


scuolaopenday
In alto