Archivio

Intervento del capogruppo 5 Stelle Caruso sui precari comunali

mauro-caruso-capogruppo-m5s-augustaAUGUSTA – Ormai da sabato proseguono gli interventi sull’emendamento “salva-precari” alla legge di stabilità, passato alla Camera tra discusse dichiarazioni di voto. Ieri i consiglieri comunali della minoranza hanno ventilato l’ipotesi, in relazione al voto, di divisioni interne al gruppo parlamentare del M5s e di uno scollamento tra lo stesso gruppo e l’Amministrazione comunale pentastellata.

Il capogruppo in Consiglio del M5s Mauro Caruso smentisce categoricamente: “Cinque stelle spaccati? Piacerebbe a tanti ma posso rassicurarvi che è solo becera politica, la stessa che è stata capace di creare i precari e che non li ha mai voluti stabilizzare“.

Sul voto di sabato alla Camera: “Confermo che il M5s ha votato a favore dell’emendamento che permetterebbe, regione permettendo, l’allungamento dell’agonia per un altro anno dei precari, ma lo si è votato solo per coscienza, consapevoli che questa non può essere la soluzione del problema“.

Commenta quindi il voto contrario della deputata pentastellata palermitana Claudia Mannino: “Un grido di rabbia e protesta per come si continua a praticare la politica del ricatto morale e lavorativo, ricatto che è servito spesso da volano alle campagne elettorali di coloro che oggi si appendono una medaglia e tentano di scaricare le colpe a chi, invece, predica la stabilità lavorativa e il reddito di cittadinanza“.

Il capogruppo torna sul piano triennale del fabbisogno di personale, presentato dal Comune di Augusta e bocciato: “Tant’è vero che il nostro Sindaco ha avuto la premura di occuparsi subito della situazione, redigendo un piano triennale che avrebbe permesso la stabilizzazione di 15 precari e di ottenere una proroga triennale per il restante personale, garantendo una maggiore serenità a tutti; il piano come risaputo è stato bocciato e, in attesa delle motivazioni, ci resta solo un emendamento che ci lascia alquanto perplessi“.

Sempre sulla vicenda dei precari comunali: “I nostri parlamentari pur essendo all’opposizione stanno svolgendo un ottimo lavoro, pur nelle more di un accanimento politico che esce fuori dalle logiche di decenza e di educazione civica, ma non per questo arrendevoli; siamo sempre vigili e pronti a sfruttare qualsiasi opportunità affinché si possa giungere ad una soluzione che sia definitiva e che non si arrivi sempre a Natale per angustiare la vita di persone che lavorano per la comunità“.

Conclude con gli auguri di rito: “Approfitto per augurare, a nome di tutto il gruppo consiliare del M5s, un buon Natale a tutti i cittadini di Augusta, rassicurandoli che, pur nelle difficoltà, passo dopo passo, riusciremo, insieme, a rivivere la nostra città“.


In alto