Sport

Karate, l’augustana Federica Cavallaro conquista due bronzi al Grand prix di Croazia

AUGUSTA – Nello scorso fine settimana, allo Sports hall di Samobor, in Croazia, si è svolto il ventottesimo Grand prix di Croazia, importante gara internazionale di karate a cui hanno partecipato circa 1.400 atleti provenienti da 25 nazioni per un totale di 213 club. L’Asd Rembukan Karate Villasmundo del maestro Marcello Di Mare ha partecipato con sette dei suoi migliori atleti under 21 (vedi foto in basso), vista l’importanza della competizione.

Ha brillato la diciassettenne augustana Federica Cavallaro, che nella categoria Junior -59 kg e in quella Under 21 -61 kg ha conquistato due medaglie di bronzo. Inizia con la categoria Under 21 -61 kg, in cui, dopo quattro combattimenti, batte l’atleta di casa Elma Garibovic per 3-0 e conquista la prima medaglia di bronzo.

Ma la più grande soddisfazione Federica Cavallaro la ottiene nella categoria Junior -59 kg, con una serie di vittorie aperta dal primo incontro che la vede opposta alla fortissima atleta della nazionale ungherese Sofia Baranji, già selezionata a partecipare alle Olimpiadi Giovanili del 2018. Fa suo l’incontro per 5-4. In tutto cinque combattimenti intensi, nel suo percorso, che alla fine la portano a conquistare la seconda, meritata medaglia di bronzo.

Tra gli altri atleti della Rembukan di Villasmundo, buon settimo posto per l’augustano Lorenzo Caramagno, nella categoria Under 21 -68kg. Purtroppo, nonostante non abbiano sfigurato, niente da fare per Miriam Giuga, Valentina Conte, Mario Giannone, Marco Rubini e Simone Gazzè.

inserzioni

Adesso Federica Cavallaro parteciperà all’Austrian Karate Champions Cup il 19 gennaio, ed è stata inoltre convocata per l’Olympic training camp che si terrà a Roma dal 17 al 23 di gennaio.


inserzioni inserzioni
In alto