pubblicità elettorale
Sport

Kombat league ad Augusta, tre trofei per il Team Castello

AUGUSTA – Per la quinta edizione della Coppa “Città di Augusta”, coincidente con il terzo Master regionale “Kombat league”, il Palajonio si è popolato domenica scorsa di quasi un centinaio di atleti, provenienti da tutta la Sicilia, che praticano le diverse discipline federali tra gli sport da combattimento.

Lo storico Team Castello, che si allena presso la prestigiosa struttura denominata “Aquile verdi”, non poteva mancare a questa edizione casalinga. Per la soddisfazione dei tre maestri Castello, il padre Giovanni e i figli Salvo e Paolo, che si occupano ognuno di aspetti specifici della preparazione della squadra, i quattro atleti portati al Master hanno brillato.

Nella Kick light, ovvero contatto leggero, il quattordicenne Gianluca Fazio si è classificato primo nella categoria -40 kg, ma non è stata una sorpresa, essendo già un veterano nonostante la giovanissima età. Anche il diciassettenne Francesco Fazio ha ottenuto la prima piazza, nella categoria 50-55 kg. Mentre il sedicenne Matteo Pasqua, categoria 65-70 kg, ha bagnato il debutto assoluto senza vittoria finale pur difendendo una buona posizione, con quella che alcuni osservatori hanno giudicato un’ottima performance.

Infine, nel K1 style, disciplina che prevede il contatto pieno e la vittoria per ko, la straordinaria Daniela Russo, categoria -65 kg, ha vinto l’incontro sul ring su 3 round da 2 minuti. La Russo è campionessa regionale della sua categoria dal 2014 e da allora, da detentrice del titolo, non ha mai perso un incontro.

Il maestro più esperiente del Team Giovanni Castello, pago per quanto hanno dimostrato i suoi atleti, ha avuto una buona parola per tutti: “Gianluca Fazio, pur non avendo la sua categoria e combattendo quindi con atleti di peso superiore, oltretutto in una fascia di età in cui è il più giovane, ha demolito tutti gli avversari incontrati finora, ha un grande futuro; Francesco Fazio ha vinto perché si allena quotidianamente con convinzione e determinazione; Pasqua sta imparando a conoscere me e l’ambiente e il suo ottimo debutto conferma che sta sulla strada giusta; la Russo, o, meglio, Deny Rambo, da quando è entrata quattro anni fa in questo gruppo, ormai la identifico totalmente con il Team Castello“.

Infine il maestro Castello, puntando alla prossima competizione che si svolgerà a Siracusa a maggio, anticipa una novità per il Team: Stiamo lavorando per portare avanti altri atleti tra i 16 e i 40 anni, studiando per loro un percorso di crescita dal contatto leggero al contatto pieno; mi auguro emergano nuovi talenti augustani“.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto