Pubblicità elettorale

News

Pulizia e messa in sicurezza dell’androne occupato nell’ex scuola di via Adua

AUGUSTA – Dopo oltre due anni, articoli di stampa e un recente esposto-denuncia, è stato rimosso lo stato di degrado igienico-sanitario in cui versava l’androne dell’ex scuola di via Adua, immobile privato già sede del Liceo “Megara”.

Stamani, dalle 9,30, con il coordinamento della Polizia municipale, sono stati gli operai di una ditta privata, contattata dai proprietari dell’immobile, a provvedere alla pulizia e alla messa in sicurezza dell’androne, alla presenza di agenti della Polizia di Stato.

Intervenuti anche operai della “Megarambiente”, l’Ati che gestisce la raccolta rifiuti del Comune, per il recupero dei rifiuti ingombranti presenti (materassi, poltrone) e per avviarli a corretto smaltimento. La pericolosa buca nel marciapiede adiacente è stata invece coperta provvisoriamente dalla squadra lavori comunale.

L’androne del palazzo era occupato da tempo, secondo le testimonianze dei residenti, da una decina di immigrati extracomunitari, di cui al momento non si ha notizia.

inserzioni

Un mese fa il consigliere comunale di opposizione Giuseppe Di Mare aveva presentato un esposto-denuncia al Prefetto, al Questore, al Presidente della Regione, alle forze dell’ordine e a tutti gli organi competenti richiedendo l’intervento per lo sgombero dei locali.


archeoclubmegarahyblaea
In alto