Sport

Serie B, Maritime Augusta impone la “regola del 7” anche in trasferta

AUGUSTA – Dopo il turno di riposo, ancora una prova d’autorità del Maritime Augusta, che alla nona giornata del campionato di Serie B centra il bottino pieno in casa dell’Edilferr Cittanova e mantiene il primato, in condominio con il Real Cefalù, che però ha disputato una partita in più.

La squadra con il nuovo allenatore spagnolo “Miki” offre un’ottima prestazione che va ben oltre le 7 reti, come nelle ultime due vittorie casalinghe, realizzate questo sabato dai soliti noti, dal tris di Zanchetta alle doppiette di Everton Batata e Spampinato. Il risultato finale di 0-7, sul fronte delle statistiche, porta a tre le gare di imbattibilità di Carlos Dalcin, mentre nelle ultime quattro sono 27 i gol realizzati dai biancoblù.

Il bomber Xuxa Zanchetta (13 i gol sino ad oggi firmati) fa il punto della situazione dal cambio di allenatore: “Stiamo crescendo, settimana dopo settimana: Miki ha cambiato gioco. Siamo sulla strada giusta, è questo lo spirito che serve per portare la nostra squadra in A. Sono molto contento per i 3 gol, ancor di più per la prestazione di tutti quanti!”.

Anche oggi nel palazzetto di Polistena, il Maritime ha potuto contare sul supporto dei propri tifosi: “Li ringrazio – dice il ds Giacomo Armellini per l’abnegazione, la voglia e lo spirito di appartenenza con cui sostengono la squadra, distinguendosi anche per la loro correttezza”.


getfluence.com
In alto