Cronaca

Soccorsa imbarcazione da diporto di 23 metri in panne al largo di Augusta

AUGUSTA – Nel tardo pomeriggio, è stata soccorsa dalla Guardia costiera di Augusta un’imbarcazione da diporto a motore, di 23 metri, battente bandiera maltese, che si trovava a circa 8 miglia dall’imboccatura del porto megarese, con l’apparato di propulsione in panne e in condizioni meteo-marine non agevoli.

Ricevuta la richiesta telefonica di aiuto, la Guardia costiera ha immediatamente disposto l’intervento della motovedetta Cp 2204, che ha fatto rotta, alla massima velocità consentita dallo stato del mare, verso il punto in cui si trovava l’imbarcazione in difficoltà. Giunta in zona, l’unità navale militare ha preso a rimorchio l’imbarcazione in difficoltà, trainandola fino al porto megarese, con operazioni conclusesi in serata.

L’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia orientale, data la situazione di emergenza, ha acconsentito affinché fosse assegnato un posto d’ormeggio alla banchina commerciale. La Capitaneria di porto – Guardia costiera rende noto che “i soggetti interessati avranno l’onere di attivarsi, senza indugio, affinché all’avaria sia posto rimedio“.


scuolaopenday
In alto