Politica

Universitario augustano di Fratelli d’Italia eletto nel Consiglio di facoltà di Medicina

AUGUSTA – Il 18 e 19 maggio gli studenti iscritti all’ateneo universitario catanese hanno votato per rinnovare gli organi di rappresentanza, sia dell’Ateneo che delle rispettive facoltà. Tra gli studenti fuorisede augustani, che a Catania costituiscono una popolazione universitaria di oltre mille giovani, ce n’erano anche diversi candidati.

Il circolo cittadino di Fratelli d’Italia, coordinato da Enzo Inzolia e Marco Failla, rende nota l’avvenuta elezione dello studente augustano Giorgio Failla alla carica di consigliere del corso di laurea di Medicina e Chirurgia. Questi, non ancora ventenne, candidato nella lista del movimento “Azione universitaria”, ha ottenuto il maggior numero di preferenze nella lista e, come recentemente ufficializzato dall’Ateneo, anche il seggio.

Il giovane universitario augustano Giorgio Failla commenta: “Non credo di essere stato il primo, ma di sicuro spero di non essere l’ultimo augustano a concorrere per questa carica. Augusta necessita di giovani che, invece di assistere inerti, decidano di scendere in campo e agire”. Conclude ricordando le realtà politiche di cui fa parte: “Con riferimento alla mia elezione, ringrazio gli amici di Azione universitaria e di Fratelli d’Italia che mi hanno supportato per raggiungere questo importante traguardo. Dedicherò le mie forze al fine di meglio rappresentare le istanze dei colleghi del mio corso di laurea”.


getfluence.com
In alto