Sport

Atletica Augusta alla maratona di Valencia, la gioia di Domenico Scali al traguardo

AUGUSTA – Alla trentanovesima edizione della maratona di Valencia, vinta domenica scorsa dal debuttante etiope Kinde Atanaw Alayew con il tempo straordinario di 2h 03′ 51″ e che ha registrato il nuovo record europeo del naturalizzato turco Kaan Kigen Ozbilen (2h 04′ 16″), tra gli oltre duemila partecipanti italiani, c’erano anche due runner dell’Atletica Augusta. Si tratta di Tony Liuzzo, che dopo alcuni anni è tornato a cimentarsi sulla “distanza regina” ma costretto a ritirarsi a un passo dal traguardo, e Domenico Scali (nella foto di copertina), che è riuscito nell’impresa di firmare il suo miglior tempo personale.

Giornata no per Liuzzo, che vanta un personale nella maratona di 2h 16′ 32″ ottenuto nel 2003, dovendosi stavolta ritirare al 36° chilometro, dopo degli ottimi passaggi cronometrici. Per l’atleta di origini sciclitane la possibilità di riscattarsi al rientro in Sicilia, dove quest’anno ha fatto incetta di vittorie tra maratonine e cross.

Grande soddisfazione, invece, per Scali, giunto al traguardo con il tempo di 3h 27′ 06″, crono che segna il suo miglior personale sui 42,195 chilometri. Una gioia espressa alla conclusione della gara, quando è corso subito ad abbracciare il compagno di squadra.

Da evidenziare, sempre domenica scorsa, la premiazione del neroverde Francesco Messina all’evento conclusivo del 14° Grand prix provinciale, per aver disputato tutte le gare del campionato.

inserzioni

La stagione agonistica dell’Asd Atletica Augusta si concluderà il 15 dicembre a Catania, con un nutrito gruppo di atleti tesserati che prenderanno parte alla 10 km e alla mezza maratona.


scuolaopenday
In alto