Cronaca

Augusta, cane antidroga scova stupefacenti in area verde privata: arrestato 44enne

AUGUSTA – A seguito di una perquisizione domiciliare, i carabinieri di Augusta, con l’aiuto di un cane antidroga del nucleo cinofili di Nicolosi, hanno arrestato un augustano di 44 anni per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato infine sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Grazie al fiuto del cane King, i militari hanno rinvenuto, tra l’erba di un’aiuola di pertinenza dell’abitazione del 44enne, una busta comunemente utilizzata per trasportare la spesa. Ma al suo interno hanno trovato un chilogrammo circa di marijuana suddiviso in dieci confezioni in plastica termosaldata e sei panetti di hashish del peso complessivo di 600 grammi circa.

All’esito dell’intervento, sono stati rinvenuti e sequestrati anche due bilancini di precisione e altro materiale per il confezionamento dello stupefacente. Le sostanze sequestrate saranno esaminate dal laboratorio analisi sostanze stupefacenti per stabilirne il principio attivo.


In alto