News

Augusta, i giovani del Rotaract ripuliscono Cala Paradiso

AUGUSTA – Mattina di pulizia volontaria della spiaggetta nota come Cala Paradiso, sul lato di levante dell’Isola, ad opera dei giovani del Rotaract club Augusta. Un’area attraversata da alcuni scarichi fognari, non frequentata da bagnanti, ma sorprendentemente divenuta teatro, nei primi giorni di settembre, di una schiusa di uova di tartaruga marina comune (Caretta caretta).

Si tratta di un’attività dei Rotaract club della Zona Iblea, che prevede la pulizia di un posto della città di appartenenza del club – spiega la presidente Chiara Cappiello Ad Augusta abbiamo scelto Cala Paradiso“.

Non è una novità per il Rotaract, che ha in passato svolto altre iniziative simili, anche nella stessa Cala Paradiso. Questa volta sono stati rinvenuti “plastiche e microplastiche, siringhe, cartoni alimentari, mascherine e altri dispositivi sanitari“, e perfino “sedie, copertoni, bottiglie di vetro, indumenti“, mettendo insieme una dozzina di sacchi.

A seguito di istanza al Comune da parte del club giovanile di ispirazione rotariana, l’ati “Megarambiente”, che gestisce il servizio di igiene urbana, ha messo a disposizione personale e un automezzo per consentire l’immediato conferimento di quanto raccolto e l’avvio a corretto smaltimento.


In alto