Eventi

Augusta, Unitre pronta a ripartire ma in “dad”. Al via iscrizioni dal 4 ottobre

AUGUSTA – Al via da lunedì 4 ottobre prossimo le iscrizioni al nuovo anno sociale-accademico dell’Unitre di Augusta, la locale “Università delle tre età” basata sul volontariato, aderente alla omonima associazione nazionale con sede a Torino, e che da diversi anni ha sede nei locali di via Di Vittorio 19 della scuola dell’infanzia “Domenico Costa”.

Gli uffici di segreteria, a tal fine, saranno aperti dal 4 ottobre, il lunedì e il mercoledì, dalle ore 9.00 alle 11.00 – si legge nella nota dell’Unitre di Augusta – I nuovi soci dovranno presentare, unitamente alla domanda che troveranno in segreteria, fotocopia del codice fiscale e della carta di identità; contestualmente verseranno la simbolica quota di iscrizione prevista considerato che, a motivo della presente pandemia in corso, l’anno accademico, in atto, si svolgerà on-line e non di presenza“.

La previsione è infatti quella di una ripartenza comunque con modalità telematica, a distanza, alla stregua della più nota “Dad“. Poi verrà verificata la compatibilità delle prossime misure di contenimento sanitario con le attività didattiche in presenza, lezioni che, fino all’esplosione della pandemia, hanno trovato ospitalità anche nell’aula magna dell’istituto superiore “Arangio Ruiz”.

Si rende noto che la nuova iscrizione, cronologicamente, darà diritto di precedenza al socio per la partecipazione ai corsi e ai vari laboratori di attività che verranno attivati di presenza, e non più on-line – si aggiunge nella nota del sodalizio di promozione sociale – quando consentito e nei limiti dei locali dei quali l’associazione, onlus di promozione sociale, potrà fruire da parte delle pubbliche istituzioni“.

L’Unitre di Augusta è presieduta da Giuseppe Caramagno, tra i fondatori alla fine degli anni novanta, e vede vicepresidente Salvo Cannavà, nonché la docente Anna Lucia Daniele quale coordinatrice dei corsi (nella foto di repertorio in copertina, ndr).


In alto