pubblicità elettorale
News

Augusta, certificati anagrafici nelle tabaccherie: annunciata imminente convenzione dopo il subentro Comune in Anpr

AUGUSTA – “Ho il piacere di annunciare che ho già preso contatti con la Federazione italiana tabaccai per la stipula di una convenzione – che a detta della stessa Fit nessun altro Comune della provincia di Siracusa ha finora stretto – che, a brevissimo, consentirà a tutti i cittadini di richiedere i certificati anagrafici presso le tabaccherie della città. Ciò permetterà ai cittadini di poter ottenere in tempi ultra rapidi un certificato anagrafico, riducendo al contempo l’elevato numero di pratiche che l’ufficio Anagrafe deve quotidianamente evadere, a beneficio di altri servizi“. Lo ha annunciato nei giorni scorsi l’assessore all’Informatizzazione e Innovazione tecnologica, Rosario Sicari dopo che l’anagrafe comunale è ufficialmente confluita, lo scorso 15 dicembre, nell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr). Una convenzione auspicata “da qui a breve” anche in un videomessaggio odierno del sindaco Giuseppe Di Mare.

Il subentro in Anpr, cioè il registro anagrafico centrale del Ministero dell’Interno istituito nel 2005, consente già di poter richiedere certificati anagrafici presso tutti i Comuni e non solo in quello di residenza, o ancora di poter effettuare un cambio di residenza in maniera più semplice e immediata: un passo nella direzione della transizione digitale dell’Ente locale che, tra l’altro, può favorire il decongestionamento dell’ufficio Anagrafe che troverà nuova sede nei locali prossimi a lavori di riqualificazione dell’ex biblioteca in piazza Castello.

Purtroppo il nostro Comune, all’atto dell’insediamento di questa amministrazione, era uno dei pochi che ancora non aveva completato la procedura e si temeva di non riuscire a rispettare le scadenze imposte dalla legge – aveva sottolineato l’assessore a conclusione delle procedure di subentro dell’Ente in Anpr – Con costanza ed impegno, gli uffici e questa Amministrazione comunale hanno lavorato incessantemente, riuscendo a compiere in tempo le attività di diagnosi, bonifica, presubentro e subentro dei dati disponibili nell’ormai ex-database comunale, scongiurando oltretutto la perdita di un contributo statale che potrà ora esserci riconosciuto“.

Si tratta di un importante traguardo per la città di Augusta – aveva aggiunto Sicari – in quanto l’adesione ad Anpr consente una semplificazione dei rapporti tra cittadini e pubblica amministrazione, permettendo all’amministrazione di risparmiare sensibilmente (si stima che in tutta Italia verranno risparmiate 3,5 milioni di ore di lavoro all’anno per la sola digitalizzazione del servizio di cambio di residenza)“.

(Foto di copertina: generica)


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto