Cronaca

Augusta, condanna definitiva per spaccio: 39enne va in carcere

AUGUSTA – È stato eseguito ieri da agenti del locale commissariato di pubblica sicurezza un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Catania, nei confronti di un egiziano di 39 anni, a seguito di condanna definitiva per spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo deve scontare la pena di 2 anni, 4 mesi e 11 giorni e, dopo le incombenze di rito, è stato tradotto nel carcere di Ragusa.

(Foto di copertina: repertorio)


In alto