Cronaca

Augusta, controlli anti-Covid a negozi e locali della movida: tutti in regola

AUGUSTA – Nella “Fase 3” del ritorno alla quasi normalità, i carabinieri della compagnia di Augusta effettuano periodici controlli alle attività commerciali, e ai locali della movida in particolare, per garantire il rispetto delle misure governative anti-Covid. Tutte le attività cittadine sottoposte a controllo sono risultate in regola.

Sono ancora in vigore, infatti, le prescrizioni per le rispettive categorie di attività commerciali o di somministrazione alimenti e bevande, contenute nel Dpcm dell’11 giugno (efficace dal 15 giugno al 14 luglio), recepito in Sicilia con ordinanza del presidente della Regione il 13 giugno, e dettagliate nelle linee guida concertate tra le Regioni per le riaperture. Su tutte, il divieto di assembramento, con il distanziamento interpersonale nelle varie forme previste, e l’obbligo dell’uso di mascherina in particolare per il personale, con le diverse modalità previste per i clienti in base alla categoria dell’attività.

Nella scorsa settimana, i carabinieri della compagnia hanno proceduto al controllo di 82 esercizi commerciali nel territorio di competenza, che va da Augusta a Francofonte. Si è trattato di controlli dai quali non sono emerse violazioni, quindi niente sanzioni.

(Foto di copertina: generica)


scuolaopenday
In alto