pubblicità elettorale
News

Augusta, Covid, tamponi rapidi drive-in: solo 3 positivi su 407 volontari

AUGUSTA – Sono 3 i positivi asintomatici emersi dai tamponi rapidi con modalità drive-in effettuati stamani dinanzi al plesso Polivalente della scuola dell’Infanzia dell’istituto “Costa”, in piazza Unità d’Italia. I tre sono stati successivamente sottoposti per riscontro al tampone molecolare.

L’iniziativa di screening gratuito, voluta dall’assessorato regionale alla Salute e concretizzata dall’Asp, rivolta formalmente alla popolazione studentesca (personale docente e non docente, studenti e familiari), ha visto partecipare volontariamente, in poco più di tre ore, ben 407 cittadini. Il traffico veicolare, con le code di automobilisti in attesa, è stato regolato dai vigili urbani con il supporto dei volontari di protezione civile.

Una grande risposta degli augustani a questa ottima iniziativa che ci impegneremo a replicare nel più breve tempo possibile“, ha commentato l’assessore comunale alla Salute, Cosimo Cappiello. “Questo non significa abbassare la guardia ma: continuare a usare le precauzioni del distanziamento sociale, l’uso della mascherina e evitare gli assembramenti. Prudenza e continuiamo a stare attenti“, ha aggiunto il sindaco Giuseppe Di Mare. I due esponenti dell’amministrazione hanno assistito personalmente allo svolgimento dello screening, insieme al direttore sanitario dell’Asp, Salvatore Madonia e al direttore del distretto sanitario di Augusta, Lorenzo Spina, oltre al dirigente scolastico Michele Accolla.

Per avere un termine di confronto in merito alla partecipazione, ieri mattina ad Avola, dinanzi all’istituto “Majorana”, sono stati effettuati 104 tamponi rapidi, tutti negativi. Mentre a Siracusa, a completamento dei comuni aretusei con popolazione superiore ai 30 mila abitanti beneficiari dell’iniziativa regionale, deve ancora essere fissata la prima data.


La Gazzetta Augustana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2023 La Gazzetta Augustana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2015/2023 PF Editore

In alto