Pubblicità elettorale

Sport

Augusta, il “fenomeno” padel approda in città

AUGUSTA – In una città da sempre “affamata” di sport, dove purtroppo la carenza di spazi e strutture ha negli ultimi decenni dirottato molti giovani atleti fuori porta, c‘è una struttura parzialmente riconvertita in contrada Balate, all’interno dello storico “Circolo tennis Augusta” immerso nel verde, nella quale fa la sua prima apparizione la disciplina del padel. Tra i più popolari in America Latina e in Spagna, questo sport a coppie di derivazione tennistica ha preso piede anche in Italia nell’ultimo lustro.

Da domenica 14 giugno al Padel Club Augusta, che trova posto tra i luoghi storici del tennis megarese, amatori, appassionati, ma anche semplici curiosi potranno dilettarsi sui tre campi appena inaugurati, con la racchetta d’ordinanza tutti i giorni dalle 9 a mezzanotte. Il sodalizio sportivo nasce dall’idea di tre amici, da sempre appassionati di sport, che hanno voluto scommettere su questa disciplina alla portata di tutti.

Le modalità di gioco prevedono due squadre formate da due giocatori ciascuna, quattro in totale. Si gioca in uno spazio separato da una rete al centro, con due aree di gioco separate dalla cosiddetta linea di servizio: proprio come un campo da tennis, con la differenza che i lati del campo sono delimitati da pareti di vetro e reti solide che servono a far ulteriormente rimbalzare la palla. L’accesso al Padel Club Augusta e l’utilizzo dei campi, nel rispetto delle disposizioni governative anti-Covid, vengono consentiti ai soli tesserati e previa prenotazione.

Dopo l’ “Open day”, sabato 13 giugno, in cui è stato possibile provare gratuitamente i campi a piccoli gruppi, cresce sempre di più l’entusiasmo e la voglia di giocare. Grazie al gruppo facebook ufficiale “Padel Club Augusta: giocare insieme”, sarà inoltre possibile cercare avversari da sfidare o compagni di squadra in base al proprio livello di gioco, mentre per informazioni e prenotazioni il recapito telefonico è 3516050827.

inserzioni

(Nella foto di copertina: l’augustana Giovanna Capuano, pluricampionessa mondiale di pallanuoto master, alle prese con il padel)

ARTICOLO PUBBLIRED

scuolaopenday
In alto