News

Augusta, Marina militare, conclusa sessione di Scuola comando navale: nove nuovi comandanti

​AUGUSTA – Si è conclusa ad Augusta, lo scorso 14 ottobre a Comforpat (Comando delle forze da pattugliamento per la sorveglianza e la difesa costiera, la 285ª sessione di Scuola di comando navale, istituzione che dal 1926 forma i futuri comandanti delle unità navali della Marina militare.

nove ufficiali frequentatori, provenienti da differenti realtà operative della Marina, hanno concluso con successo le due fasi della Scuola comando, che li hanno visti dapprima impegnati nell’esecuzione di manovre di ormeggio e disormeggio all’interno della rada di Augusta (nella di repertorio in copertina) e, successivamente, in manovre ravvicinate tra unità navali in mare aperto.

Durante queste fasi, i futuri comandanti hanno messo alla prova le proprie capacità marinaresche e di gestione di uomini e mezzi, confrontandosi con differenti classi di unità navali e con condizioni meteorologiche variabili.

Inoltre, i frequentatori sono stati i primi a cimentarsi con il nuovo simulatore di manovra, di recente installazione presso la Scuola di comando navale di Augusta.

inserzioni

La chiusura della Scuola comando è avvenuta con la cerimonia di consegna dei diplomi presieduta dal comandante delle Forze da pattugliamento, capitano di vascello Pasquale Perrotta. Hanno assistito all’evento, manifestando emozione e orgoglio, anche amici e familiari dei frequentatori, giunti ad Augusta per onorare il raggiungimento della più grande ambizione di un ufficiale della Marina militare: diventare comandante di una nave.


inserzioni inserzioni
In alto