Pubblicità elettorale

News

Augusta, neodiplomato del “Ruiz” vincitore di una borsa di mobilità europea

AUGUSTA – L’augustano Mirko Murabito, da poco ventenne, neodiplomato dell‘istituto superiore “Arangio Ruiz” (in particolare dell’Istituto tecnico settore Economico a indirizzo Turismo), è risultato beneficiario di una borsa di mobilità europea.

Si tratta del Progetto Erasmus+ “S.E.A.S.” (Study, Employment, Activities for Students), borsa di mobilità assegnata in seguito a un selezione effettuata da un’apposita commissione, che ha tenuto conto soprattutto delle abilità linguistiche acquisite e delle certificazioni inerenti ad attività di formazione relative al proprio ambito di studio. L’augustano è risultato primo in graduatoria in tutta la Sicilia per la mobilità relativa alla Francia.

Grande la soddisfazione della dirigente scolastica del “Ruiz”, Maria Concetta Castorina, per il riconoscimento conseguito dallo studente che dal 26 settembre sta svolgendo il suo tirocinio a Bordeaux presso l’hotel Clemenceau, dove rimarrà fino alla fine di gennaio.

Il Progetto Erasmus+ “S.E.A.S.” nasce dalla collaborazione tra l’Itet (Istituto tecnico economico e tecnologico) “Leonardo da Vinci” di Milazzo e istituti, enti di formazione e associazioni coinvolte nel Consorzio, insieme a una rete di partner esteri nei Paesi di destinazione della mobilità.

inserzioni

Il fine della proposta progettuale è quello di incrementare le opportunità di crescita professionale dei ragazzi vincitori attraverso un’esperienza lavorativa che possa farli entrare in contatto con realtà socio-culturali e lavorative differenti, facendo acquisire loro un know how spendibile per il proprio futuro professionale e per un maggiore sviluppo del territorio siciliano.


scuolaopenday
In alto