Primo piano

Augusta, massiccia adesione alla domenica di fitwalking tra l’Isola e il lungomare

AUGUSTA – Le condizioni meteorologiche favorevoli hanno consentito, nella mattina domenicale di ieri, lo svolgimento della camminata veloce non competitiva, o fitwalking, promossa dall’Asd Megara Running. Massiccia la partecipazione giacché, secondo l’organizzazione, sono state circa duecento le persone a recarsi al raduno in piazza Castello, nell’Isola.

Il percorso proposto è stato quello “classico” non solo per runner amatori ma anche per le passeggiate all’aria aperta nei weekend: dal cuore dei giardini pubblici a Punta Izzo, passando per il lungomare Rossini-Granatello, e ritorno.

È stato un momento di sana attività fisica – commenta il presidente della Megara Running, Carmelo Casalaina – Ci si poteva incontrare con parecchi amici e scambiare due parole. Il messaggio che volevamo dare è che bisogna fare attività fisica, perché permette di stare bene e prevenire malattie, infine quello di socializzare con altre persone: scambiare parole, sorrisi, permette di mettere la persona al centro senza un cellulare o un computer a fare da filtro“.

Casalaina sottolinea che anche i due assessori Angelo Pasqua, fresco di nomina con delega allo Sport, e Ombretta Tringali hanno voluto condividere la camminata sportiva, oltre al consigliere comunale Paolo Trigilio, che nella qualità di docente dell’istituto superiore “Arangio Ruiz” si è prodigato per la riuscita dell’iniziativa. Prossimo appuntamento con il fitwalking targato Megara Running a dicembre.

Nella stessa domenica, diversi atleti del sodalizio sportivo erano impegnati in gare a Roma e nel Palermitano. Nel centro storico della capitale, Ferdinando Roggio ha partecipato alla tredicesima “Corsa dei Santi“, con migliaia di podisti a disputare la classica gara di 10 km, e l’ha conclusa in 46 minuti.

A Palermo si è svolta una gara di triathlon denominata “Triathlon olimpico – Città di Palermo” (1,5 km nuoto; 40 km bici; 10 km corsa), in cui Agostino Incari per la Megara Running si è classificato in 19ª posizione, mancando di un soffio il podio di categoria. All’evento di triathlon in evidenza tra gli augustani anche Alessandro Giacalone, per l’Asd Atletica Augusta, giunto in 7ª posizione assoluta.

Sempre nel Palermitano, a Bagheria si è tenuta la penultima prova del Grand prix regionale, dove si è distinto Vincenzo Di Mauro: oltre ad ottenere il suo personale sui 10 km con 38’36’’, si è classificato in 41ª posizione assoluta su circa trecento atleti.


In alto