Politica

Augusta, nasce la giunta Di Mare. Ecco le deleghe dei sette assessori [Video]

AUGUSTA – È nata stamani poco dopo mezzogiorno la giunta Di Mare, la squadra di sette assessori che assisterà il nuovo sindaco, proclamato il 22 ottobre. Cerimonia ristretta nel salone di rappresentanza “Rocco Chinnici” del palazzo municipale, a causa delle più recenti misure governative anti-Covid.

Qui di seguito le riprese in diretta dei circa venticinque minuti di cerimonia.

Dinanzi al segretario generale del Comune, Dorotea Grasso, il sindaco Giuseppe Di Mare ha nominato formalmente i sette assessori, confermando coloro che erano stati designati nelle due fasi elettorali previste, e assegnando loro le deleghe. Il primo cittadino ha trattenuto per sé le deleghe a Personale, Protezione civile, Bilancio e Finanze.

Vicesindaco è Beniamino D’Augusta, che si occuperà di Affari generali, Ecologia, Politiche sociali, Politiche per il terzo settore e contrasto alla povertà, Diritti e benessere degli animali, Lavori pubblici.

inserzioni

Cosimo Cappiello: Sanità, Salute e Ambiente, Politiche sportive, Rapporti con il consiglio comunale, Servizi cimiteriali.

Giuseppe Carrabino: Cultura e Spettacolo, Vigili urbani, Toponomastica e Viabilità, Patrimonio, Urbanistica.

Rosario Costa: Commercio, Suap, Attività produttive, Agricoltura e Pesca, Brucoli e periferie.

Tania Patania: Politiche portuali, Energia, Pari opportunità, Sviluppo economico, Zone economiche speciali, Aree di sviluppo industriale e artigianale.

Rosario Sicari: Politiche comunitarie, Politiche giovanili, Decoro urbano e Verde pubblico, Informatizzazione e Innovazione tecnologica.

Ombretta Tringali: Politiche familiari, Turismo e promozione della città, Politiche dell’istruzione ed edilizia scolastica.

Qui di seguito le videointerviste in diretta, a margine della cerimonia, della nostra giornalista Cecilia Casole al sindaco Giuseppe Di Mare e ai sette assessori.



archeoclubmegarahyblaea
In alto