Cronaca

Augusta, rapina al supermercato, arrestato venticinquenne augustano

AUGUSTA – È stato arrestato il venticinquenne augustano Miscel Carbonaro per una rapina consumata ieri sera in un supermercato di contrada Balate. A intervenire ed eseguire l’arresto poliziotti del locale commissariato.

Un giovane, armato di coltello e con il volto travisato, dopo aver minacciato il cassiere dell’esercizio commerciale, si era impossessato di 700 euro, dileguandosi poi in sella a una bicicletta. Il poliziotto in servizio in sala operativa, ricevendo una sommaria descrizione del rapinatore, aveva immediatamente diramato le informazioni alle pattuglie in zona e gli agenti nel frattempo avevano iniziato immediate indagini di polizia giudiziaria.

Gli uomini di una volante del commissariato hanno intercettato, poco dopo, il venticinquenne mentre si dirigeva in contrada Scardina e dopo un breve inseguimento lo hanno bloccato, tratto in arresto e tradotto in carcere.

È stata recuperata l’intera somma provento della rapina (vedi foto all’interno), che è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

inserzioni

(Foto di copertina: generica)


inserzioni inserzioni
In alto