Cronaca

Augusta, rapina all’ufficio postale, poliziotti arrestano un augustano

AUGUSTA – Un rapina è stata perpetrata stamani, poco dopo le 9, all’ufficio postale di via Lavaggi, alla Borgata.

Un giovane è entrato nella filiale a volto scoperto e avrebbe puntato una pistola, poi risultata una pistola a salve scacciacani, contro uno sportellista. Riuscito a ottenere 150 euro, ha quindi lasciato l’ufficio postale con il magro bottino.

Sono intervenuti poco dopo poliziotti del locale commissariato, i quali, raccolte le informazioni utili per rintracciare il rapinatore, hanno identificato e arrestato il presunto responsabile mentre si trovava ancora in zona.

L’arrestato è un augustano, Andrea Musumeci, di 34 anni.

(Nella foto di repertorio in copertina: ufficio postale di via Lavaggi, fonte Google street view)


getfluence.com
In alto