Cronaca

Augusta, ritrovato nei pressi del Motel Megara il ventinovenne scomparso

AUGUSTA – È stato ritrovato intorno a mezzogiorno in buone condizioni di salute nei pressi del Motel Megara (tra la provinciale 96 e la statale 193) il giovane Luca Pistritto, ventinovenne di cui i genitori hanno denunciato la scomparsa avvenuta ieri.

Sul posto, dopo il ritrovamento da parte dei vigili del fuoco (vedi foto di copertina, ndr), sopraggiunti i carabinieri di Augusta e personale sanitario. Il giovane verrà trasportato all’ospedale “Muscatello” per gli accertamenti del caso. Il felice ritrovamento a circa ventiquattr’ore da quando non avrebbe fatto ritorno a casa, facendo perdere le proprie tracce. La zona del Motel Megara era stata segnalata dai familiari sui social tra gli ultimi avvistamenti.

La Prefettura di Siracusa, appena mezzora prima del ritrovamento, aveva diramato un comunicato sul “piano provinciale speditivo di ricerca”, che ha visto il coinvolgimento della Questura, dei Comandi provinciali dei Carabinieri, della Guardia di finanza, dei Vigili del fuoco, del Servizio di protezione civile comunale, della Polizia municipale e dei volontari coordinati dal Dipartimento regionale della Protezione civile.


In alto