Cronaca

Augusta, scaricavano abusivamente materiali edili: in tre sorpresi e denunciati dalla polizia

AUGUSTA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio al locale commissariato, sono intervenuti in un terreno sito in contrada Frandanese, tra Baia Arcile e Castelluccio, ove hanno sorpreso tre persone, di diverse nazionalità, mentre “scaricavano abusivamente del materiale edilizio”.

Uno di questi, A.G. di 43 anni, è stato denunciato per smaltimento illegale di rifiuti e obbligato al ripristino dello stato dei luoghi, il secondo, K.N.M. di 31 anni, è stato denunciato per violazione delle norme sull’immigrazione.

Il terzo è stato accompagnato preso gli uffici di polizia per una completa identificazione personale e la sua posizione è attualmente al vaglio dell’Ufficio immigrazione della Questura di Siracusa.

(Foto in evidenza: generica)


inserzioni inserzioni
In alto