Eventi

Augusta, torna il premio letterario “Rina Gulino”. Lunedì 29 al San Biagio

AUGUSTA – Sarà l’auditorium del civico palazzo San Biagio la sede per la celebrazione della 7ª edizione del premio letterario “Rina Gulino”, il premio riservato agli alunni delle quattro scuole medie, intitolato alla docente di lettere Rosaria, detta Rina, Gulino, per oltre trent’anni alla scuola media “Salvatore Todaro”.

Per tenere viva la memoria della docente, i quattro figli Massimiliano, Alessandro, Vittoria e Mariangela Scuderi, poco dopo la scomparsa della madre, decisero di costituire l’associazione senza scopo di lucro “Rina Gulino”, che organizza annualmente il premio che viene conferito ai migliori elaborati delle prime, delle seconde e delle terze classi in cui si articola il ciclo della scuola media.

Gli elaborati vengono svolti su temi fissati ogni anno dalla commissione presieduta dal docente-giornalista Giorgio Càsole, e possono essere, oltre agli elaborati tradizionali su fogli protocollo o su word, cartelloni, poesie, disegni, video. In più vengono attribuiti, oltre alle menzioni d’onore, premi speciali.

Per le precedenti sei edizioni la serata di premiazione (l’ultima nella foto di repertorio in evidenza), arricchita da interventi di artisti locali, si è svolta nell’aula magna dell’istituto superiore “Arangio Ruiz” e del comprensivo “Todaro”. Quest’anno, per la prima volta, dunque, si terrà nella sala dedicata a don Paolo Liggeri, in via Roma, aperta al pubblico, a partire dalle ore 18.


nuovaacropoli nuovaacropoli
In alto