Hobby & Hi-Tech

Augusta, torna la musica dei Mastik Lickers per “rispondere” alla Terra

AUGUSTA – È da qualche giorno nei principali digital store il brano dance-pop “Earth calling” (Ensis Records). Si tratta dell’ultimo singolo dei Mastik Lickers, progetto musicale formato da due apprezzati dj e produttori augustani, Davide Messina e Luigi Lazzari.

Una virata ambientalista per il più recente singolo dei due artisti, che alla fine del 2014 avevano sospeso il loro progetto per tornare in studio solo quattro anni dopo, nel gennaio 2019. “Non si può ignorare ciò che sta accadendo al nostro pianeta – dichiarano in un comunicato i Mastik Lickers, per il lancio di “Earth calling” – e bisogna agire per salvarlo. La natura sta morendo, molti animali stanno scomparendo, gli allevamenti intensivi aumentano a dismisura, l’inquinamento ha irreversibilmente compromesso l’ambiente e i mari. Non c’è più tempo da perdere. La terra sta chiamando, perché nessuno la ascolta?”.

Frutto della reunion, dallo scorso anno, anche collaborazioni di assoluto prestigio e spessore musicale. Lo scorso febbraio i Mastik Lickers hanno infatti rilasciato “Run away”, brano pop-dance interpretato da Jeffrey Jey (front-man e cantante degli Eiffel 65) e pubblicato da Subside Records. In primavera è stata la volta di “Revolver”, brano realizzato in collaborazione con Stuffed Squid e pubblicato dall’etichetta italiana Classroom Records. All’inizio dell’estate hanno firmato con l’etichetta discografica spagnola Blanco Y Negro e pubblicato il brano “Out land”. Successivamente hanno firmato un remix insieme al famoso dj producer italiano Jean Marie per il brano “Live my life” dei dj Guz Hardy & J Luke pubblicato da Cmg.

Anche prima della “pausa”, i Mastik Lickers hanno sfornato diversi singoli di interesse: nel 2011 hanno pubblicato il primo brano “Dance with me”, disponibile in download gratuito; nel 2012 hanno pubblicato i singoli “Take me higher” e “Find you” (programmata su Radio M2O); nel 2013 hanno pubblicato i singoli “Who” e “What” (concesso in licenza da Ego / Emi Music Italy); nel 2014 hanno pubblicato il brano “Baby boy” (con licenza Just Entertainment / Warner Chappell Italia). Nello stesso periodo i Mastik Lickers hanno anche realizzato remix per altri artisti italiani e stranieri, come la rielaborazione della famosa canzone di Madonna “Burning up”, cantata dal famoso interprete e performer italo-americano Michel Altieri, e la canzone “Break the night” del duo svizzero Tha Groove Junkeez.


archeoclubmegarahyblaea
In alto