Cronaca

Augusta, tre arresti per tentato omicidio, sequestro di persona ed estorsione

AUGUSTA – Nella notte i carabinieri di Augusta hanno arrestato tre soggetti, due uomini e una donna tutti residenti in città, per le ipotesi di reato, in concorso, di tentato omicidio, sequestro di persona ed estorsione.

Si tratta di C.S., classe ’82, della sua compagna P.E., classe ’83, e di R.F., classe ’91. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il terzetto avrebbe avuto un acceso diverbio, poi sfociato in atti di violenza, con un cinquantacinquenne del luogo, per cause oggetto di indagine dei carabinieri.

Quest’ultimo è stato trasferito in ambulanza in ospedale, per ricevere le cure del caso. Sarebbe in gravi condizioni e i medici si sono riservati la prognosi.

L’autorità giudiziaria ha disposto la traduzione in carcere dei due uomini a Siracusa e della donna a Messina, in attesa della fissazione dell’udienza di convalida dinanzi al Gip.

(Foto di copertina: repertorio)


In alto